Torna all'Home Page

NEWS
GITA PRO FAMIGLIE - ALPE CORTE BASSA
DOMENICA 25 GIUGNO 2017

RIFUGIO ALPE CORTE BASSA (1471slm) – LAGO BRANCHINO (1784slm)

Bella gita in morbidi ambienti alpestri sul SENTIERO DELLE FARFALLE che attraversa prima un fresco bosco di conifere e poi pascoli aperti sempre ben in vista della nord del Pizzo Arera, una delle montagne piu significative delle Prealpi Orobie.
La gita e’ aperta a tutti i soci e prevede due possibilità, in base all’età e all’allenamento dei piccoli protagonisti della giornata:
- il primo traguardo e’ il Rifugio Alpe Corte Bassa, sempre molto frequentato per la sua esposizione ottimale, l’ambientazione pittoresca al crocevia di due vallate e l’accoglienza famigliare dei gestori. La camminata per raggiungerlo e’ ombreggiata da un bel bosco e mai faticosa, su un sentiero adatto a tutti;
- per chi vuole proseguire il Lago Branchino offre un’altra oretta di cammino piu impegnativo per dossi prativi con belle viste sul Pizzo Arera.


http://www.rifugioalpecorte.it.spazioweb.it/

Di seguito una breve descrizione del percorso tratta dal web (www.ecodibergamo.it):

Da Bergamo si imbocca la strada statale della Valle Seriana e, giunti a Ponte Nossa, invece di proseguire per Clusone, si mantiene la sinistra in direzione di Ardesio, da dove, in prossimità del Ponte delle Seghe, si prende a sinistra la strada che conduce a Valcanale (987 metri s.l.m.). Dall'abitato si risale sino alla frazione Babes fino a quando si incrocia il torrente e si trova un piccolo slargo per poter parcheggiare l'auto.

Coordinate del parcheggio per Google Maps: 45.952686, 9.841958

Da qui parte, sulla sinistra orografica (destra per chi sale da Valcanale), il segnavia CAI 220, una comoda mulattiera che in tutta tranquillità, attraversando un bel bosco di abeti e facendoci incrociare a circa metà percorso Baita Pianscuri (circa 1.290 metri s.l.m.), conduce al Rifugio che ci appare non appena usciti dal bosco, quasi venisse verso di noi per accoglierci.
Oltre ad essere la prima tappa del Sentiero delle Orobie Orientali, il rifugio è anche preziosa base d'appoggio per raggiungere la zona del lago Branchino (1.784 metri s.l.m.): per chi volesse arrivarci è sufficiente, dal rifugio, seguire il segnavia CAI 218 che, passando dalle Baite di Neel ci porta alla conca che ospita il lago (circa ore 1,15 dal rifugio). Dal lago in pochi minuti si può raggiungere il Passo Branchino (1.821 metri s.l.m.) da dove transita il famoso Sentiero dei Fiori.




LOGISTICA DELLA GIORNATA

ore 8,00 RITROVO PRESSO IL PARCHEGGIO DEL CASELLO DI BS-CENTRO
referente Nicola Borra

ore 8,30 RITROVO PRESSO IL NUOVO PARCHEGGIO DEL CASELLO ROVATO
referente Elisabetta Pogliaghi

ore 10,00 PARTENZA A PIEDI DALL’AUTO IN VALCANALE fraz. BABES 1000slm

- ARRIVO ALL’ALPE NEVEL 1565slm
da qui chi vuole può proseguire fino al rifugio Lago Branchino (40min circa)

- PRANZO AL RIFUGIO ALPE CORTE BASSA 1410slm

a seguire si gioca nei prati antistanti il rifugio


ALTRE INFO UTILI:

- il pranzo e’ al sacco o presso il rifugio, da gestirsi in autonomia;
- i mezzi per gli spostamenti sono i propri, ai ritrovi si ottimizzeranno eventualmente gli equipaggi;
- la partecipazione e’ circostritta ai soci Ugolini: basta però un genitore iscritto per partecipare



Società escursionisti bresciani "U.UGOLINI" - Via Marchetti, 1 - 25126 Brescia - tel/fax 0303753108 - cell. 3389015094 - email info@ugolini-bs.it

by WorkOnWeb